Comune di Torano Castello » Conosci la città » News in primo piano

Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Notiziario

PRIMO SCORRIMENTO O.C.D.P.C. 293/2015 EDIFICI PRIVATI – ESITO VERIFICHE

 La Regione Calabria rende noto che con decreto n. 16230 del 18/12/2019 è stato approvato  l’esito istruttorio provvisorio (All. A) della documentazione pervenuta relativa alle istanze ritenute finanziabili con il "Primo scorrimento della graduatoria definitiva", pubblicato sul sito istituzionale in data 10 Agosto 2017, relativo alla “Concessione di contributi per interventi di rafforzamento locale, miglioramento sismico o demolizione e ricostruzione di edifici privati, ai sensi dell'art. 2, comma 1, lettera C dell’O.C.D.P.C. 293/2015” e le indicazioni per produrre eventuale controdeduzioni (All. B);

Gli interessati, visto l'esito, potranno produrre eventuali controdeduzioni, secondo le indicazioni di cui all’allegato B, nel termine perentorio di 20 gg dal presente avviso.
Si precisa che per gli istanti che risultano già archiviati, allo stato, non risulta più possibile produrre controdeduzioni ma possono eventualmente proporre ricorso nei modi e nei termini, all'uopo già comunicati.

 

Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Per inserire un commento devi essere registrato
indietro

NEWS IN PRIMO PIANO

PRIMO SCORRIMENTO O.C.D.P.C. 293/2015 EDIFICI PRIVATI – ESITO VERIFICHE
Data pubblicazione : 08-01-2020

 La Regione Calabria rende noto che con decreto n. 16230 del 18/12/2019 è stato approvato  l’esito istruttorio provvisorio (All. A) della documentazione pervenuta relativa alle istanze ritenute finanziabili con il "Primo scorrimento della graduatoria definitiva", pubblicato sul sito istituzionale in data 10 Agosto 2017, relativo alla “Concessione di contributi per interventi di rafforzamento locale, miglioramento sismico o demolizione e ricostruzione di edifici privati, ai sensi dell'art. 2, comma 1, lettera C dell’O.C.D.P.C. 293/2015” e le indicazioni per produrre eventuale controdeduzioni (All. B);

Gli interessati, visto l'esito, potranno produrre eventuali controdeduzioni, secondo le indicazioni di cui all’allegato B, nel termine perentorio di 20 gg dal presente avviso.
Si precisa che per gli istanti che risultano già archiviati, allo stato, non risulta più possibile produrre controdeduzioni ma possono eventualmente proporre ricorso nei modi e nei termini, all'uopo già comunicati.

 

indietro
HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 5.551 secondi
Powered by Asmenet Calabria